Lindy Hop

Lindy Hop - Il ballo sulla musica Swing

Corso base Lindy Hop Domenica 22 Settembre ore 21:00 a S. Fara

Lezione dimostrativa di Lindy Hop con il Maestro Miguel Loberto presso la sede del Corazòn Latino a S. Fara. Le iscrizioni saranno esclusivamente accettate per coppie già formate o che si potranno formare tra i partecipanti alla dimostrativa.

Il Lindy Hop si balla prevalentemente in coppia ma esistono routine che prevedono dei passi da eseguire da soli (solo steps). La struttura del ballo è principalmente in 8 tempi, a cui si affiancano passi in 6 tempi.

In otto tempi può essere così suddiviso:

tempopasso
1,2Back-Step
3,4Triple-Step
5,6Step, Step
7,8Triple-Step
logo lindy hop stampajpg

Il triple-step è il passo caratteristico del Lindy Hop, che sulle musiche più veloci può essere sostituito da un semplice "Slow" Step che copre due beat musicali. In entrambi i casi, la caratteristica principale è il molleggiare verso il basso, piegandosi principalmente sulle caviglie. Tale molleggiamento o oscillazione prende il nome di "bounce"

Nella coppia ci sono due ruoli: leader e follower: il leader guida il ballo, decidendo le figure e la loro sequenza, il follower segue le figure e le interpreta. Se si esegue una sequenza predefinita di passi, si sta eseguendo una "routine" o coreografia. Nelle serate di ballo, definite di "social dancing", non vengono mai eseguite routine, ma si balla sull'improvvisazione guidata dal leader ed interpretata dal follower. L'improvvisazione è alla base del Lindy Hop e di uno dei tipi di gara più seguiti ed apprezzati: il "Jack'n'Jill", nella quale le coppie si formano al momento e variano continuamente durante la competizione. In questa gara, non viene premiata la coppia, ma il miglior leader e il miglior follower.

Il Lindy Hop include numerose figure ed acrobazie ed elementi derivati dal charleston, dal tip tap, dallo shag e dal cakewalk. Le principali figure sono lo Swing Out, il Sugar Push, Il Tandem Charleston da cui derivano poi un'innumerevole serie di variazioni.